Gli interventi di chirurgia parodontale

ADC NEW effettua operazioni per evitare i gravi problemi parodontali

trattamenti di chirurgia parodontale

Lo studio ADC NEW di Varese pratica interventi di chirurgia parodontale per la cura di patologie pardontologiche anche gravi. La parodontite, infatti, è una malattia causata spesso da una scarsa o errata igiene orale che, se si cronicizza, provoca seri problemi:

  • il distacco delle gengive
  • la riduzione dell’osseo alveolare
  • la perdita dei denti

Il laboratorio di Varese svolge trattamenti chirurgici delle recessioni gengivali anche nel caso di sofisticati interventi di chirurgia muco gengivale.

Gli interventi per la malattia parodontale sono diversi e vanno scelti in base al grado e al tipo di recessione. Una terapia applicata dall’ambulatorio ADC è il riposizionamento coronale del lembo. Questa operazione prevede un’incisione orizzontale sulla linea di giunzione muco gengivale per poter praticare l’innesto destinato a ricoprire la zona danneggiata ed è indicata solo se la zona residua di gengiva aderente è modesta.

Un altro trattamento consiste nel riposizionamento laterale del lembo. Dopo aver eliminato la tasca in corrispondenza della recessione si pratica un’incisione verticale per scollare il lembo necessario a ricoprire la recessione. Queste sono solo alcune delle terapie parodontali per curare la piorrea e altri tipi di infiammazioni del parodonto. Non sempre è necessario intervenire chirurgicamente: in questo caso i dentisti dell’ambulatorio si limiteranno a praticare la levigatura delle radici per rimuovere i tessuti necrotizzati e affiancheranno il paziente nella spiegazione di tutte le norme per una corretta igiene dentale.

Share by: